martedì 1 agosto 2017

BISOGNA AGIRE. I LAMENTI SERVONO A NULLA. L'ITALIA E LA PENTOLA DI PAPIN

Mi domando spesso come possa esistere ancora gente che vada ad ascoltare i traditori della patria. Si vede ancora gente che si fa imbambolare ascoltando il BOMBA, ormai autorottamatosi. Ha 42 anni ma è già politicamente vecchio, privo di qualsiasi credibilità. La sua resistibile carriera deve essere giunta ad un binario morto.  Ma non si portino dei fiori su questo binario, come faceva un ferroviere che portava fiori su un binario morto. Vi è da sperare che l'Italia stia diventando come la famosa pentola di Papin. Questa era fornita di una valvola di sicurezza per evitare che la pressione salisse a livelli tali da far scoppiare la pentola. L'Italia ormai con questi sgoverni è priva di una valvola di sicurezza ed è sperabile che scoppi tutto per liberarci delle canaglie della politica degli ultimi sgoverni della falsa sinistra. A furia di aumentare la pressione all'interno della società, con pressioni fiscali e continue invasioni, essa deve pur scoppiare. E che scoppi facendo scoppiare tutti i traditori mercenari della politica, gente senza mestiere che vive solo per occupare delle poltrone vivendo da parassiti.  Deve finire l'epoca dei lamenti. Bisogna sbarazzarsi di questa gentaglia che ha riempito l'Italia di invasori provocando un dissesto sociale.  

Lamentarsi fa male alla salute






Testo di Gero Giardina




Noi italiani, conosciuti per la mafia, per gli spaghetti e la pizza, per la Ferrari, per le turpi storie di corruzione e malaffare, ma soprattutto per la grande tolleranza e lo spirito di sopportazione, che distingue le nuove generazioni italiche. Stupidi coglioni. Ci stiamo facendo prendere a calci in bocca da francesi, tedeschi, inglesi e austriaci. Siamo la discarica sociale dell'Europa che ci ammonisce, obbligandoci a stare zitti. Guai a lamentarci. Se continua così, perderemo ogni valore e ogni cultura. Ci metteranno fuori dalle nostre case e ci ridurranno in schiavitù. 73 mila migranti nei primi sei mesi. Ma siamo tutti ciechi e sordi o non stiamo ancora sufficientemente male per reagire? Che cazzo stiamo aspettando? Dove sono finiti i patrioti? Sveglia!
  L'arte della cialtroneria

L'Italia chiede aiuto ai nordafricani






Fonte: Son Giusto




Un governo fantoccio deriso da tutta l’Europa. Minniti Gentil/Renzi umiliati e spernacchiati. Ministri e Parlamento mai eletti dagli Italiani. Un Governo che legifera senza minimamente rappresentare la vera attuale volontà popolare. Un paese che è diventato una bomba sociale a tempo. I cittadini esasperati snobbati e inascoltati da loro. Fanno leggi sbagliate, inesatte ed inopportune. In nome di chi e di che cosa? Berlusconi che tra un po' andrà in casa di riposo. Renzi che tra un po' verrà "fatto fuori" dal Pd (quel che ne rimarrà). Grillo che temporeggia e si barcamena tra iniziative e smentite. Salvini che invece di portare la gente in piazza aspetta (cosa?)

2 commenti:

Max Tuanton ha detto...

I partiti di sinistra non sanno come come fare per in GIUDAGLIARSI di piu tra un po si dipingerannodi Nero ,LA destra con quella salma con LA kippah del Berlusca non ne parliamo,Salvini Meloni 5stelle gli utili idioti che ogni tanto vanno a gerusalemme a prendere ordini,rimane il Fascismo o il Nazzismo(il mio favorito) per rimettere ordini morale e sociale,ma senza gli ebrei tra le balle altrimenti questi con le loro banche truffe e TV mandano tutto in malora

RIC ha detto...

max tuanton . condivido perfettamente. Non aggiungo verita' al suo scritto poiche'
non voglio dare spazio a quei BASTARDI che gia' hanno colpito il prof melis , quelli con la scodella in testa , ma auguro loro peste , colera, tifo e qualsiasi malattia infettiva possa colpirli gia' nella culla....